Agosto 7, 2023

Come pubblicare un libro su Amazon: la guida completa (prima parte)

Introduzione

Quando hai pensato di autopubblicare il tuo libro, la prima piattaforma che ti sarà venuta in mente sarà stata quasi sicuramente Amazon.
Certo, Amazon è il più famoso e la prima scelta più ovvia perché:

  • è la piattaforma di e-commerce più grande che ci sia al mondo. Stiamo parlando di 310 milioni di utenti (in continuo aumento) distribuiti in decine di paesi in tutti i continenti;
  • ti consente di autopubblicare libri sia in versione cartacea sia in versione ebook (mentre su altre piattaforme come per esempio Kobo hai solo la versione ebook).
  • è la proprietaria del primo ebook reader più venduto al mondo, il Kindle;
  • è gratuita;
  • ti consente di guadagnare royalty fino al 70%.

Passaggi fondamentali

Per chi sta intraprendendo il viaggio nel mondo del selfpublishing io consiglio sempre di partire da Amazon. Amazon Kindle Direct Publishing (sintetizzato in Amazon KDP) è la piattaforma che Amazon stessa ha creato per permettere agli autori di autopubblicarsi.
Per pubblicare un libro su questa piattaforma sono necessari due passaggi fondamentali:

  • la creazione di un account personale;
  • il caricamento del libro e l’inserimento di tutti i metadati fondamentali.

Vediamo insieme come creare il tuo account personale step-by-step.

L’email

La prima cosa che ti serve è un indirizzo email. Se non ne possiedi uno puoi crearlo gratuitamente con Gmail a questo link.

Anche se ne hai già uno attivo il mio consiglio è quello di creartene uno apposito per gestire tutti i tuoi processi di selfpublishing. In questo modo avrai sempre sott’occhio tutte le comunicazioni che ti arriveranno riguardanti i tuoi libri. Se poi in futuro vedi che non ti è utile puoi sembre cambiare il tuo indirizzo mail dell’account e abbandonare quello creato precedentemente.

Creazione dell’account personale

Per iniziare a creare il tuo account personale vai a questa pagina.
In alto a destra hai due opzioni (vedi figura sotto):

  • entrare con il tuo account Amazon, se già ne possiedi uno (dovrai inserire lo stesso nome utente e password);
  • creare un nuovo account Amazon.

Scegli quello che desideri, poi clicca sul tasto giallo (“Accedi” o “Registrati”).

Io in questa guida farò conto di non avere nessun account Amazon, quindi cliccherò su “Registrati”.

Questa è la schermata che troverai

dove ti viene richiesto:

  1. nome e cognome;
  2. il tuo indirizzo email;
  3. una password di almeno 6 caratteri.

Dopo aver riscritto nuovamente la password per la verifica, clicca su “Crea il tuo account KDP”.

Ora dovrai verificare l’indirizzo email inserendo il codice che ti hanno inviato

e accettare i Termini e Condizioni.

Sei ufficialmente dentro! Ce l’hai (quasi) fatta!
Quella che vedi è la pagina ufficiale di KDP, quella che vedrai sempre quando dovrai caricare i tuoi libri e gestire il tuo account.
Prima di iniziare a cliccare qua e là e curiosare in giro, vai subito a completare la configurazione del tuo account cliccando su Aggiorna.

Per aggiornare i dati personali del tuo account Amazon ti chiederà un’ulteriore verifica via messaggio, inviandoti una password temporanea (la cosiddetta One Time Password (OTP)).

Dal menù a tendina seleziona “IT +39” , digita il tuo numero di cellulare, quindi premi su Send OTP.

Ora controlla i tuoi SMS sul cellulare. Se tutto è andato bene dovresti averne ricevuto uno da Amazon con un codice numerico di 6 lettere.
Inseriscilo e premi su Continue.

Ora sei dentro alla sezione “Il mio account”. A volte Amazon cambia la lingua in inglese. Se dovesse succedere puoi sempre riportare la pagina in italiano selezionando la lingua dal menù a tendina in alto a destra:

Come puoi vedere le informazioni necessarie che dovrai fornire per attivare il tuo account sono suddivise in tre sezioni:

  • Il mio profilo
  • Ricezione dei pagamenti
  • Informazioni fiscali

Vediamole insieme una per una.

Il mio profilo

In questa sezione dovrai fornire i tuoi dati personali:

  • Tipo di attività: persona fisica (se invece se un’azienda dovrai selezionare società);
  • Data di nascita
  • Paese di residenza
  • Nome completo: nome e cognome
  • Indirizzo riga 1: indirizzo di residenza
  • Città
  • Stato/provincia/regione: inserisci il nome della tua provincia
  • CAP
  • Telefono

Ricezione dei pagamenti

In questa sezione dovrai inserire tutti i dati bancari necessari. In questo modo quando Amazon dovrà accreditarti le royalty sulle vendite (ovvero le tue percentuali di guadagno sui libri venduti) avrà già le tue coordinate e potrà versarteli in automatico.


Dopo aver selezionato il paese dove si trova la tua banca, inserisci:

  • il nome del titolare del conto;
  • se il tuo è un conto corrente o un libretto di risparmio;
  • il codice IBAN
  • il codice BIC (o BIC SWIFT).

    Quest’ultimo è poco usato quotidianamente. Lo dovresti trovare su un tuo estratto conto. Ma se proprio non riesci a trovarlo, vai a questo link e in due semplici passaggi riuscirai ad avere il codice giusto.

Informazioni fiscali

Per compilare l'ultima sezione, clicca su "Completa le informazioni fiscali".

Ti si aprirà una nuova pagina.

Vediamo come compilare questo modulo per le informazioni fiscali domanda per domanda.

  • Qual è la tua classificazione fiscale?
    Come ti era stato rischiesto in precedenza, seleziona se sei una persona o un’azienda.
  • Sei un cittadino statunitense, residente permanente negli Stati Uniti (titolare di green card) o altro tipo di straniero residente negli Stati Uniti?
    Probabilmente sei cittadino italiano e basta, ma non si sa mai!
  • State agendo come agente intermediario o altro soggetto che riceve pagamenti per conto di altro soggetto, o come entità passante?
    Se state creando l’account e autopubblicando per conto vostro, scegliete semplicemente NO.
  • Controlla che il tuo nome e cognome e l’indirizzo di residenza siano riportati correttamente, quindi seleziona il paese di residenza.
  • Per ultimo dovrai scrivere il valore del vostro TIN (Taxpayer Identification Number). In Italiano è l’equivalente del vostro codice fiscale, tutto qui.

Ora ti si aprirà un’ulteriore sezione sottostante in cui devi solo selezionare il paese di residenza fiscale (nel tuo caso è sempre l’Italia):

Ti viene richiesto perché la ritenuta fiscale di default è pari al 30% ma nel caso dell’Italia hai diritto a una ritenuta ridotta perché è in vigore un trattato fiscale con gli Stati Uniti.

Dopo aver confermato, come ultimo passaggio devi solo firmare il documento per confermare le informazioni riportate.

Tranquillo, niente di complicato: devi solo spuntare la casella “Certifico la mia idoneità a firmare per conto della persona indicata nella riga 1 del presente modulo” e poi scrivere il tuo nome e cognome nella barra sottostante.

Dopo aver visualizzato l’anteprima, in fondo clicca sul pulsante “Invia modulo”.

Il tuo account è stato creato con successo. Se clicchi nella sezione Libreria vedrai che l’avviso che prima era presente:

adesso è scomparso!

Ora sei pronto a caricare e pubblicare il tuo libro!

Leggi il prossimo post per avere una guida completa che ti spiega passo dopo passo come caricare e pubblicare il tuo libro nel modo migliore e più veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono Stefano Murari e la passione per i libri mi accompagna da tutta la vita.

Vieni a conoscermi

Categorie

Archivi

Per scrittori e professionisti che vogliono avere la libertà di autopubblicarsi con semplicità e qualità

© 2024 Stefano Murari | Privacy Policy | Brand & Web design Miel Café Design
magnifiercrossmenu